Miss Italia in Calabria: eletta Miss Città di Rose - Ilmetropolitano.it

Miss Italia in Calabria: eletta Miss Città di Rose

Si è svolta lunedì 6 agosto a Rose (Cosenza) la sesta selezione provinciale concorso. Assegnate altre cinque fasce

È Naomi Rizzo (con il numero 09), la prima classificata con la fascia Miss Città di Rose, eletta nella tappa che si è svolta a Rose (Cosenza), in piazza della Rinascita a contrada Petraro. Altre cinque fasce sono state assegnate nel corso della serata. Naomi Rizzo ha 22 anni (è alta 1.72), e vive a Mirto Crosia (Cosenza), studia Scienze della nutrizione all’Università della Calabria ed è diplomata in danza classica e moderna. «Sono contentissima di aver vinto questa fascia – racconta la neo Miss Città di Rose che con il titolo conquistato parteciperà alle selezioni regionali – Mi aspettp dal Miss Italia tantissime opportunità, nuove sorprese ed emozioni». Altre cinque le fasce attribuite nel corso della serata di Miss Italia: al secondo posto con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza si è classificata Rosy Bertino; terzo posto per Ilaria Pedone eletta Miss Love’s Nature. Al quarto posto si è classificata Giuliana Panzino; quinto posto e fascia di Miss Interflora per Rosita Luglietto; Leonilde Bria ottiene il sesto posto. La serata, tappa delle selezioni organizzate dall’agenzia Carlifashionagency diretta da Linda Suriano (che è anche direttore artistico della kermesse) è stata condotta dalla giornalista Raffaella Salamina e ha visto la giuria composta dal presidente Osvaldo Ferro assessore cultura e turismo al Comune di Rose; dalla segretaria Francesca Straface avvocato, Pino De Munno di Flash dance scuola di danza, Marzia Furfaro per Miluna dalla gioielleria Carillon di Annunziata Cairo, i giornalisti Mattia Spagnuolo e Francesco Sarri, Giovanni Giordano D’Altavilla di Hitech Carbon fashion design, il sindaco di Rose Mario Bria, Cristina Gazzaruso del Majorana group, Assunta Arcuri, Anna Carbonaro e Marco Chiappetta di Ci piace original. Nel corso della serata hanno sfilato le miss già elette Miss Equilibra Calabria 2018 Sara Fasano, Miss Magna Graecia Calabria 2018 Chiara Cipri e già qualificate alle prefinali nazionali di Miss Italia, Ludovica Dito Miss Miluna Città di Rende, Antonietta Vanzillotta Miss Lido Top stop Amendolara e Antonella Caruso Miss Città di Castiglione. La serata (la cui regia è curata da Vincenzo “Nac” Naccarato), è stata aperta dal corpo di ballo di Miss Italia in Calabria curato da Lia Molinari composto da Ecle Rose, Fabiola De Rose, Giada Gabriele e Alessia Mazzei. Nel corso dello spettacolo ha, inoltre, cantato Daniele De Rose. «Grazie alla città di Rose, al suo sindaco Mario Bria, all’assessore comunale Ferro per aver voluto l’ultima selezione provinciale qui a Rose. Stiamo per riprendere le selezioni regionali che manderanno le altre miss alle prefinali nazionali» – è il commento prima del verdetto di Linda Suriano della Carlifashionagency. Anche per l’edizione 2018 sarà Ten – Teleuropa network, canale 10 del digitale terrestre, la televisione ufficiale del concorso. «Cerchiamo ragazze che non siano semplicemente belle – continua l’agente regionale del concorso Linda Suriano – giovani donne piene di personalità, che abbiano voglia di esprimersi. E che soprattutto, sappiano rappresentare la bellezza genuina della Calabria». La Carlifashionagency, anche per le serate di Miss Italia 2018, ha creato un nuovo look e una nuova scenografia, continuando a guardare a importanti temi sociali. Nella nuova edizione di Miss Italia Calabria si esibiranno numerosi artisti della regione. «Dunque, non sarà un semplice concorso di bellezza e una mera sfilata di giovani concorrenti ma un vero e proprio show», così promettono gli organizzatori. Le ragazze potranno esprimersi ed esibirsi dimostrando il loro talento: nella danza, il canto o la recitazione. Saranno affrontati temi di attualità perché Miss Italia, come fortemente vuole la patron Patrizia Mirigliani, non dimentica il sociale e la cultura.

Recommended For You

About the Author: PrM 1