Da Enel X, 14mila punti ricarica per auto elettrica entro 2022

Presto colonnine ‘Fast Recharge’ anche in porti e borghi turismo

(DIRE) Castellabate, 9 Ago. – Enel X ha fatto partire un programma che permetterà di avere su tutto il territorio nazionale 14mila colonnine per la ricarica di auto elettriche entro il 2022. Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, da Castellabate (Salerno), uno dei Comuni dove da oggi entreranno in funzione tre nuovi punti ricarica. “La mobilità elettrica non ha senso senza una rete di punti di ricarica pubblici diffusa sul territorio. Quindi, porteremo le colonnine non solo in grandi realtà metropolitane ma dappertutto, nelle città piccole, nelle campagne, su strade e autostrade”, ha commentato l’Ad di Enel, ricordando l’investimento “da 300 milioni di euro” per il completamento di questo programma. Tra i punti già installati da Enel in tutta Italia ci sono anche 100 colonnine con tecnologia fast recharge del progetto Eva+ che consentono la ricarica dell’auto elettrica in appena 30 minuti. Enel X, inoltre, ha siglato già quasi 400 protocolli d’intesa con Comuni ed aziende italiane perche’ entro la fine di quest’anno si arrivi ad attivare 2500 colonnine. Questi accordi consentiranno anche l’installazione di 300 punti ricarica nei maggiori porti italiani e in 227 borghi turistici. (Nac/Dire) 13:32 09-08-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano