Pizzo Calabro (VV), si introduce in casa della ex e tenta di violentarla

Si erano lasciati ma continuava ad importunarla, è stato fermato ieri dai Carabinieri un 40enne, già noto alle forze dell’ordine per minacce, lesioni e furto, con l’accusa di violenza sessuale, violazione di domicilio e danneggiamento, come riportato da Ansa.it. L’uomo avrebbe contattato la ex per chiedere un incontro chiarificatore della recente rottura della relazione ma al diniego sarebbe andato su tutte le furie, danneggiando dapprima l’automobile della donna per poi introdursi in casa da una finestra e tentare la violenza sessuale in camera da letto. La donna nel frattempo aveva allertato i Carabinieri che sono intervenuti evitando il peggio.

 

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano