Trasporti. Treno Viterbo-Roma esce dai binari: nessun ferito

A bordo 150 persone. Deragliamento causato dai detriti su percorso (DIRE) 3 Set. – Circolazione ferroviaria sospesa dalle 6.25 fra Montefiascone e Grotte Santo Stefano, sulla linea Orte-Viterbo, per l’uscita dai binari (tecnicamente svio) dei primi due carrelli del locomotore del treno regionale 7569 Viterbo-Roma. Lo svio e’ stato causato dai detriti trasportati sui binari in corrispondenza di un passaggio a livello – in localita’ Montefiascone – dal forte maltempo che in nottata ha interessato la zona. Nessuna conseguenza ne’ per i 150 viaggiatori del treno ne’ per il personale in servizio sul convoglio. Gia’ attivati servizi sostitutivi con autobus – 3 bus nelle stazioni di Montefiascone, Orte e Viterbo – per assicurare la prosecuzione del viaggio ai passeggeri del treno e per garantire la mobilita’ sulla linea. (Com/Acl/ Dire) 09:19 03-09-18

Recommended For You

About the Author: PrM 1