CGIL: solidarietà a Fazzolari per l’ennesimo atto intimidatorio

Ennesimo atto intimidatorio nei confronti di Giovanni Antonio Fazzolari componente la Rappresentanza Sindacale Unitaria e Rappresentante della Sicurezza del comune di Siderno. Il dipendente comunale, già per la seconda volta, ha subito il danneggiamento della propria autovettura. Tale atto intimidatorio è stato portato a conoscenza dell’autorità giudiziaria, affinché si possa, una volta per tutte, far luce sui responsabili del criminoso atto posto in essere nei confronti del nostro associato, anche l’amministrazione comunale è stata informata della vicenda.

Pertanto, nel condannare fermamente il vile atto di violenza perpetrato ai danni del dipendente comunale, esprimiamo la solidarietà e vicinanza al collega Fazzolari con l’auspicio che simili episodi non debbano più verificarsi. Dal nostro canto ci impegniamo, per come abbiamo sempre fatto, a portare avanti un’incisiva azione di sostegno nei confronti di tutti coloro che combattono quotidianamente per il rispetto della legalità e della dignità sui luoghi di lavoro.

Il Segretario Generale FP CGIL REGGIO-LOCRI

Francesco Callea

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano