Spaghetti in crema di peperoni con gamberoni e mandorle 

Ci sono tantissime variazioni della pasta con la salsa di peperoni. Gli spaghetti in crema di peperoni con gamberoni e mandorle che vi propongo con questa ricetta però, differiscono alquanto con la gran parte delle preparazioni dato che, per realizzare la crema, non ho utilizzato panna ed inoltre ho previsto la cottura dei peperoni in forno. Ciò rende il piatto leggero e digeribile ma anche gustoso ed intrigante. I gamberoni e le mandorle sono il completamento di un primo saporito e sfizioso.

Spaghetti in crema di peperoni con gamberoni e mandorle 

Ingredienti per quattro persone:
280 g di spaghetti
2 peperoni
Una manciata di capperi dissalati
4 filetti d’acciuga sott’olio
3 cucchiai di grana grattugiato
30 g di pecorino fresco a cubetti
12 gamberoni
Una quindicina di mandorle
Uno spicchio d’aglio
Qualche fettina di zenzero fresco
Un dito di whisky torbato (io ho utilizzato il talisker)
Pepe nero
Olio extravergine

Preparazione:
Mettere i peperoni nel forno già caldo a 200 gradi, quando la pelle comincia a gonfiarsi e abbrustolirsi toglierli dal forno, farli raffreddare, spellarli e tagliarli a striscioline. In un recipiente mettere le striscioline di peperoni, i capperi, i filetti d’acciuga, il pecorino, il grana e un filo d’olio. Con il frullatore ad immersione ridurre tutto a una crema e, se necessario, aggiungere una presa di sale. In un padellino antiaderente tostare le mandorle e lasciarle da parte. In una padella versare un filo d’olio, portare a temperatura ed aggiungere lo spicchio d’aglio e le fettine di zenzero. Soffriggere un paio di minuti per far insaporire l’olio quindi aggiungere i gamberoni interi. Scottare i gamberoni un minuto per lato quindi togliere l’aglio e lo zenzero, aggiungere il whisky torbato, fare sfumare e spegnere il fuoco. Nel frattempo lessare la pasta, scolarla al dente, rimetterla nella pentola ed aggiungere la crema di peperoni. Far saltare per qualche minuto quindi impiattare guarnendo con i gamberoni, le mandorle tostate e il pepe nero macinato.

http://lacucinadiclaudio.it/

Recommended For You

About the Author: PrM 1