Arabia Saudita. Compagnia low cost dice si alle donne pilota

La Flynas ha ricevuto oltre mille candidature in un giorno (DIRE) 13 Set. – Due compagnie aeree low-cost saudite hanno aperto all’assunzione di donne, da impiegare come hostess a bordo degli aerei. Una di queste, la Flynas, ha deciso di spingersi oltre, accettando le candidature femminili anche per il posto di pilota e co-pilota. Si tratta di una novita’ assoluta nel regno, famoso per essere tra i Paesi meno favorevoli al mondo per le donne in termini di diritti e opportunita’. Nessuna legge saudita tuttavia vieta alle donne di lavorare nel settore del trasporto aereo, ma finora a svolgere la mansione di hostess sono in larga parte le straniere, e in particolare le filippine. Secondo le fonti di stampa internazionale, la Flynas ha gia’ ricevuto oltre mille proposte di candidatura solo 24 ore dopo la pubblicazione dell’offerta di lavoro. Qualche mese fa, l’Arabia Saudita ha approvato la legge che consente anche alle donne di guidare. Il principe erede al trono Mohammad Bin Salman sta cercando di portare a termine una serie di riforme economiche e culturali – come la recente riapertura dei cinema – volte a modernizzare il Paese. (Alf/Dire) 19:02 13-09-18

Recommended For You

About the Author: PrM 1