Sequestrata condotta fognaria nel catanzarese, sversava liquami in torrente

E’ stata sequestrata dalla Guardia Costiera di Vibo Valentia, una condotta fognaria comunale che sversava liquami nel torrente Turrina, area tutelata e sottoposta a vincolo. L’apposizione dei sigilli in questa zona, è avvenuta a seguito di una precedente denuncia del sindaco, per i reati di danno ambientale, deturpamento di bellezze naturali e scarico non autorizzato di reflui fognari. Il decreto è stato emesso dal Gip di Lamezia Terme, su disposizione della Procura lametina.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni