Camera. Fico da domani a Bruxelles: Porterò in UE voce nostro Paese

“Junker, Moscovici, Timmermans interlocutore per l’Italia”

(DIRE) Roma, 7 Ott. – “Incontrare le istituzioni europee per portare la voce del nostro Paese: per questo domani e martedì sarò a Bruxelles per una visita istituzionale che avevo programmato già da qualche tempo”. Lo scrive su Facebook il presidente della Camera, Roberto Fico. “Mi confronterò con chi guida la Commissione europea – spiega – ed è un interlocutore per l’Italia. Con questo spirito parlerò con Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione, con Pierre Moscovici, commissario agli affari economici e con Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione. A loro dirà chiaramente che l’Europa può avere un futuro se ha il coraggio di mettersi in discussione, a partire dalle politiche di austerità, e se ritorna a lavorare su visione e prospettive puntando sulla solidarietà, sulla condivisione, sui diritti e lo stato di diritto, su un modello di sviluppo anche energetico realmente alternativo. Se e’ in grado di non lasciare nessuno, e nessun territorio, indietro. Davanti a problemi complessi che riguardano l’intera comunità internazionale si deve agire insieme. In questa chiave l’Europa è fondamentale per il futuro di tutti noi, perchè l’azione dei singoli Stati rischia di essere limitata e insufficiente. Quando ci muoviamo insieme siamo più forti. Tutti temi di cui discuterò anche negli incontri con i capigruppo delle diverse famiglie politiche europee”. (Mar/ Dire) 16:12 07-10-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano