Serie A: non solo Juve. Inter e Napoli inseguono

La Juventus vince e resta in vetta con sei punti di vantaggio di Inter e Napoli che infliggono rispettivamente a Genoa ed Empoli cinque gol. Poi i sorrisi da quarto posto per Lazio e Milan con i rossoneri vittoriosi per la seconda volta consecutiva nell’ extra time con Romagnoli (97′). Importanti anche i successi di Sassuolo, Torino e Atalanta che avvicinano le posizioni che contano di qualche gradino. Notte sempre più fonda per il Chievo Verona, ancora a quota sotto zero (-1) e quindi sconfitto in casa dal Sassuolo per 0-2.

La vittoria della Juventus è ormai una routine per la Serie A. Il 3-1 dell’Allianz Stadium al Cagliari con il gol immediato di Dybala dopo 42 secondi ad aprire le danze, poi il pari immediato di Joao Pedro (36′) e l’istantaneo autogol di Bradaric per il 2-1 al 45′. Nel finale Cuadrado chiude col tris. Ad inseguire la Vecchia Signora non c’è solo il Napoli, ma anche l’Inter. La formazione neroazzurra di Spalletti travolge, a San Siro, con un netto 5-0 il Genoa. Icardi resta in panca in vista del delicato match col Barcellona, ed allora a guidare le redini ci pensano Gagliardini, autore della prima doppietta in Serie A, Politano, Joao Mario e Nainggolan. Storia diversa per il Napoli: 5-1 all’Empoli ma prestazione non soddisfacente per Ancelotti. Al 9′ apre Insigne, poi Mertens per il raddoppio e Caputo per i toscani. La freccia che spedisce il Napoli al secondo posto della classifica arriva al 64′ con Mertens ancora marcatore. Nel recupero Milik ed ancora Mertens (tripletta) completano l’opera.

Il ritorno di Immobile con tanto di doppietta per il 4-1 della Lazio alla Spal e la conferma di un sempre più positivo Romagnoli per il Milan (0-1 in casa dell’Udinese). In zona europea si stanzia anche il Sassuolo che espugna il Bentegodi, condannando il Chievo Verona all’ennesima sconfitta stagionale: Di Francesco e l’autorete di Giaccherini per lo 0-2 dei neroverdi.

Da applausi la prestazione del Torino che travolge a domicilio la Sampdoria per 1-4. Apre Belotti con una doppietta, poi Iago Falque per il tris e il rigore di Quagliarella ad accorciare, prima che Izzo completi col poker finale. Terza vittoria consecutiva per l’Atalanta, in rimonta sul Bologna da 1-0 a 1-2 con le reti di Mancini e Zapata. Termina a reti bianche Parma-Frosinone.

Risultati
Napoli-Empoli 5-1; Inter-Genoa 5-0; Fiorentina-Roma 1-1; Juventus-Cagliari 3-1; Lazio-Spal 4-1; Chievo Verona-Sassuolo 0-2; Parma-Frosinone 0-0; Sampdoria-Torino 1-4; Bologna-Atalanta 1-2; Udinese-Milan 0-1

Classifica
Juventus 31; Inter 25; Napoli 25; Milan 21; Lazio 21; Sassuolo 18; Torino 17; Fiorentina 16; Roma 16; Atalanta 15; Sampdoria 15; Parma 14; Genoa 14; Cagliari 13; SPAL 12; Udinese 9; Bologna 9; Empoli 6: Frosinone 6; Chievo Verona -1

Recommended For You

About the Author: A P