Terremoto. Demanio: entro 15/12 gare per 721 immobili zone sismiche

(DIRE) 8 Nov. – “Entro il 15 Dicembre di quest’anno saranno 721 gli immobili nella zona a rischio sismico 1 e 2 oggetto di gara (22 procedure che coinvolgeranno 15 regioni) sulla riqualificazione sismica”. Lo ha annunciato il direttore dell’Agenzia del Demanio, Riccardo Carpino, nel corso di una audizione alla Camera. L’Agenzia “intende accelerare con la progettazione dei lavori sulla riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico anche dal punto di vista della prevenzione del rischio sismico e del risparmio energetico gli immobili in uso governativo. A seguito della legge di bilancio 2017 saranno stanziati nel prossimo decennio circa 1,1 miliardi da dedicare a questa attivita’, in particolare 950 mln sono destinabili ai piani di riqualificazione sismica”. Nel 2019 partiranno “ulteriori affidamenti che coinvolgeranno anche le altre regioni in zona sismica 3”. (Lum/ Dire) 11:40 08-11-18

Recommended For You

About the Author: PrM 1