Trieste. Condannata a Catanzaro cercava di sfuggire al carcere su bus per la Romania

Rintracciata e identificata a bordo di un bus da personale della Squadra Volante del Commissariato di Duino

Sabato la Polizia di Stato di Trieste ha arrestato una cittadina romena, nata nel 1952. La donna è stata rintracciata e identificata da personale della Squadra Volante del Commissariato di Duino presso un’area di sosta del raccordo autostradale 13, a bordo di un bus che effettua la tratta Romania-Italia.

Dagli accertamenti nella banca dati risultava a carico della donna un provvedimento di cattura per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare con la quale la Corte d’Appello di Catanzaro disponeva a inizio 2012 la sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere.

Allontanatasi dai domiciliari, a fine 2013 avrebbe fatto ritorno in Romania. Sabato il rintraccio e, dopo le formalità di rito, la romena è stata accompagnata presso la locale Casa circondariale.

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Trieste/articolo/13185be93113c1408472281237

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano