Roma. Madre denuncia scomparsa 22enne a San Lorenzo, trovata con spacciatore

(DIRE) Roma, 16 Nov. – “Esco, vado a fare due passi a San Lorenzo” e invece scompare nel nulla. Paura ieri sera a Roma per una mamma di 45 anni che grazie ai Carabinieri è riuscita a ritrovare la figlia di 22 anni mentre si trovava in compagnia di uno spacciatore per comprare della droga. Tutto è successo intorno alle 2.30, quando la donna in stato di agitazione ha fermato una pattuglia della stazione di San Lorenzo in Piazza dell’Immacolata e ha raccontato di non avere più notizia della figlia da ore. La 45enne ha riferito di essere “particolarmente preoccupate per la scomparsa della giovane” perchè questa stava attraversando un momento di particolare fragilità psicologica a causa della rottura con il fidanzato. Immediate le ricerche dei Carabinieri che, dopo una perlustrazione, hanno trovato la 22enne in via del Verano in compagnia di un uomo mentre si stavano incamminando in un’area vicino all’ingresso del cimitero. L’uomo, un 38enne tunisino, alla vista dei militari ha gettato a terra un involucro contenente della marijuana. Un gesto inutile perchè i Carabinieri lo hanno identificato e arrestato per detenzione di droga. La 22enne ha riferito che lui le aveva chiesto di seguirla promettendole alcune dosi di stupefacenti. La ragazza portata in caserma è stata messa in contatto con la madre. Già a inizio ottobre, in quello stesso punto, non lontano da piazzale del Verano, si consumo’ una violenza sessuale ai danni di una cittadina inglese, interrotta da un poliziotto libero dal servizio che allerto’ i Carabinieri chiamando il 112. (Ago/ Dire) 20:22 16-11-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano