Scuola. Al via corteo a Roma studenti, in migliaia verso Miur

Flash mob con cenere: “Ministro Bussetti, la legna è finita”. (DIRE) 16 Nov. – “Avevamo promesso a Salvini e Di Maio di costruire un’opposizione e lo stiamo facendo”. È partito con le note di ‘Thunderstruck’ degli Ac Dc, da piazzale Ostiense verso il Miur il corteo degli studenti. Una partecipazione come da tempo non si vedeva, in piazza sono infatti scesi in migliaia da scuole e universita’ romane. Una marea umana che attraversera’ via Marmorata, Porta Portese e si fermera’ a viale Trastevere. Poco prima della partenza, piccolo flash mob da parte dei ragazzi di Link coordinamento universitario con la cenere sparsa a terra, sotto la Piramide Cestia. Il riferimento e’ alla frase del ministro dell’Istruzione Marco Bussetti secondo cui non servirebbero ulteriori fondi per il comparto e “bisogna scaldarsi con la legna che si ha”. “La legna non c’e’ piu’- hanno spiegato gli studenti- ed e’ rimasta solo la cenere”. (Uct/Dire) 11:44 16-11-18

Recommended For You

About the Author: PrM 1