Fisco. Salvini: Non è cittadino che deve dimostrare sua innocenza

Imprenditori a volte ostaggio di vera e propria aggressione. (DIRE) 20 Nov. – “Non e’ il cittadino, l’imprenditore che in caso di accertamenti deve dimostrare la sua innocenza. In un Paese civile e’ il pubblico che deve dimostrare l’altrui colpevolezza, altrimenti teniamo in ostaggio milioni di imprenditori” che devono “difendersi da quella che ogni tanto e’ una vera e propria aggressione. E questo ce lo diciamo sottovoce”. Lo dice il vicepremier e ministro Matteo Salvini nel suo intervento all’assemblea generale dell’Alis in corso a Roma. (Vid/ Dire) 11:28 20-11-1

Recommended For You

About the Author: PrM 1