UE. Meloni: Non fa politica estera ma decide lunghezza zucchine

(DIRE) Roma, 30 Nov. – “Il sovranismo è far contare il popolo: sovranismo è avere delle istituzioni dove conta chi vota e non organismi sovranazionali che nessuno ha scelto e nessuno ha votato e decidono sulla pelle di milioni di persone facendo gli interessi di qualche circolo di usurai e banchieri”. Lo dice Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, ospite di ‘Nemo’. Per Meloni “l”Europa dovrebbe essere una confederazione di stati liberi e sovrani, un luogo dove ogni nazione mantiene la sua capacità di governare il proprio popolo e fare il meglio per la sua gente e si mette in collaborazione per le cose serie come la politica migratoria, di difesa, la politica estera. Oggi invece abbiamo un’Europa che non fa la politica estera ma decide quanto devono essere lunghe le tue zucchine o il diametro delle vongole”. (Anb/ Dire) 20:42 30-11-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano