Napoli. Scampia: Polizia sequestra panetti di hashish con scritta “Instagram”

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato un 35enne, con precedenti di polizia, per il reato di detenzione e vendita di sostanza stupefacente tipo hascisc. Grazie all’operosità investigativa, supportata da strumentazioni elettroniche, gli agenti sono riusciti a mettere a scacco il fiorente mercato dello spaccio messo in essere dal 35enne, nel parco Castellino di Scampia.

I poliziotti  hanno rinvenuto, nascosti all’interno di una lavatrice e di un grosso vaso decorativo, adiacente all’abitazione del dell’uomo, 6 panetti di hascisc, per un peso complessivo di circa 600 grammi. Inoltre all’interno dell’abitazione è stato rinvenuta una lama di 17 cm e tutto l’occorrente per il taglio e il confezionamento delle dosi.

Elemento che ha incuriosito i poliziotti è che sui panetti venivano riportati i nomi di “instagram” o “oscar”, utilizzati per differenziare la qualità della droga. L’uomo è stato arrestato e condotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, presso il Carcere di Poggioreale.

 

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Napoli/articolo/20415c18d9e6afbc8897958403

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano