America Latina. In 73 ore 13 casi di femminicidio

2019 Appena iniziato e già si impone tema della violenza sulle donne. (DIRE) 3 Gen. – Il 2019 e’ iniziato da soli tre giorni e in America Latina gia’ si contano tredici casi di femminicidio, e piu’ precisamente in Messico, Argentina, Bolivia, e Cile. A dare l’allarme e’ l’emittente regionale ‘Telesur’, pronta a ricordare che l’area risulta tra le piu’ pericolose al mondo per le donne. Secondo la Commissione economica per l’America Latina e i Caraibi delle Nazioni Unite (Cepal), nel 2017 hanno perso la vita 2.795 donne. In queste 72 ore sono state gia’ tre le vittime di femminicidio in Bolivia, una in Cile e due in Argentina, tra cui anche una ragazzina di 14 anni violentata e poi uccisa da cinque uomini di eta’ compresa tra i 21 e i 25 anni. Contro di loro dunque pesa, oltre al reato di violenza sessuale, anche quello di omicidio. Ma il paese che conquista il triste record e’ il Messico: ben sette le donne uccise, tra cui figurano anche delle minorenni. L’emittente conclude ricordando gli appelli ai governi degli esperti del settore affinche’ siano assunte rapidamente politiche che scoraggino la violenza contro le donne. (Alf/ Dire) 15:58 03-01-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1