Trivelle. Di Maio: mai autorizzate in mar Ionio, è una bugia

“Ricerche idrocarburi autorizzate da Governo precedente “

(DIRE) Roma, 6 Gen. – “Oggi mi si accusa di aver autorizzato trivelle nel mar Ionio. È una bugia. Queste ‘ricerche di idrocarburi’ (che non sono trivellazioni) erano state autorizzate dal Governo precedente e in particolare dal Ministero dell’Ambiente del Ministro Galletti che aveva dato una Valutazione di Impatto Ambientale favorevole. A dicembre, un funzionario del mio ministero ha semplicemente sancito quello che aveva deciso il vecchio Governo. Non poteva fare altrimenti, perchè altrimenti avrebbe commesso un reato”. Lo precisa il vicepremier Luigi Di Maio su Facebook. “Quando il PD ha dato l’ignobile parere favorevole un anno e mezzo fa, nessun giornale aveva messo la notizia in prima pagina. Ora che il Mise ha semplicemente ratificato quello che il PD aveva deciso, è diventata una notizia. Inoltre sono contento che il Ministro dell’Ambiente Costa, appena si e’ insediato, abbia deciso di sciogliere quella commissione che aveva dato l’ok a questa porcata”, aggiunge. (Enu/ Dire) 19:45 06-01-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano