Terrorismo. Blitz Abiad, Ros: Grave minaccia a sicurezza nazionale

(DIRE) 9 Gen. – L’uomo “si adoperava per la diffusione e condivisione tramite social network di documenti e di materiale video-fotografico – spiegano gli investigatori – volti al proselitismo e alla promozione dello Stato Islamico DAESH”. Una condotta “apologetica ed istigatrice” portata avanti “tramite una pluralita’ di fittizie identita’ virtuali”. Sui vari profili riconducibili all’indagato sono stati scoperti messaggi che esaltavano attivita’ terroristiche condotte in Tunisia, Iraq, Siria, medioriente, Europa e Stati Uniti. Scoperti anche contatti con profili di altri utenti “impegnati nella promozione delle stesse attivita’ terroristiche”. (Sac/Dire) 11:10 09-01-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1