Ravenna: DIA sequestra 50 mln di € in beni ad imprenditore

09.18 – Sequestro di beni per oltre 50 milioni di euro, riconducibili ad imprenditore di Ravenna da parte della DIA di Bologna.

 

I beni in questione si trovano nelle province di Ravenna, Forlì e Brescia e riguarderebbero un’operazione di polizia del 2017 che ha portato all’arresto di 7 esponenti di un sodalizio criminale dedito al riciclaggio di ingenti capitali di provenienza illecita e alle frodi fiscali (Rainews).

 

Nei movimenti del gruppo, che hanno oggi causato il sequestro beni sull’imprenditore di Ravenna, erano coinvolti anche dei pregiudicati vicini alla criminalità organizzata pugliese per esattezza della provincia di Foggia.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano