La Lega primo partito in Europa nella corsa al Parlamento

Che l’indice di gradimento della Lega sia divenuto molto pesante lo si capiva già dal successo che riscuote il suo leader, Matteo Salvini, tutte le volte che appare in pubblico. Sia che faccia delle dirette Facebook sia che parli da un palco in una piazza. Ma è di qualche giorno fa il sondaggio di Europe Elects in relazione alle proiezioni delle elezioni europee prossime, riguardo le quali Salvini non ha mai nascosto l’interesse. Ebbene in base a quel sondaggio la Lega risulterebbe il primo partito dell’Unione Europea al quale spetterebbero, in base ai voti, 26 deputati da far sedere nell’ Europarlamento.

Subito dopo le ex-camicie verdi c’è la Cdu24, poi  il PiS (partito polacco) ed ancora più giù il Movimento Cinque Stelle (22 eurodeputati), e la destra radicale di Marine Le Pen (20), sotto di loro il resto dei partiti\movimenti come si può bene vedere dal grafico.

Da tenere in considerazione che il partito di centrodestra italiano guidato da Salvini potrebbe incrementare ancora il gradimento in quanto l’attuale sondaggio di riferimento avviene subito dopo l’approvazione della Manovra finanziaria in Italia, circostanza che ha costituito, come si prevedeva, una piccola flessione in negativo per i partiti di Governo.

 

 

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano