R.D. Congo. Presidenziali, Paesi Sadc chiedono governo di unità

Comunità sviluppo Africa Australe raccomanda anche riconteggio. (DIRE) 14 Gen. – La Comunita’ per lo sviluppo dell’Africa australe (Sadc), della quale fa parte anche la Repubblica democratica del Congo, ha chiesto di ricontare i voti delle elezioni che si sono tenute nel Paese il 30 dicembre. In una nota, la Sadc ha per altro invitato partiti e gruppi politici a lavorare per un governo di unita’ sulla falsariga di quanto avvenuto negli ultimi anni in altri Paesi subsahariani, come ad esempio il Kenya. L’obiettivo sarebbe garantire la stabilita’ di cui il Congo e la sua popolazione hanno bisogno. La Conferenza episcopale congolese e la Francia hanno contestato i risultati delle elezioni che, secondo la Commissione elettorale nazionale, sarebbero state vinte dal dirigente di opposizione Felix Tshisekedi con un margine di circa 600mila preferenze. Il candidato di opposizione risultato secondo, l’ex manager del petrolio Martin Fayulu, ha presentato venerdi’ ricorso presso la Corte costituzionale denunciando irregolarita’ nello spoglio e contestando l’affermazione di Tshisekedi. Il voto dovrebbe comunque aver segnato la fine dei 18 anni al potere del presidente Joseph Kabila. (Asu/Dire) 11:17 14-01-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1