Terzo successo consecutivo per la Mood Project, Palermo si arrende 85-67

Con un quarto periodo perfetto la Mood Project Reggio Calabria supera la Green Palermo per 85-67. Terza vittoria consecutiva per la squadra allenata da Mecacci che ha la meglio sui siciliani al termine di una gara combattuta ed equilibrata per lunghi tratti. Fallucca (21), Alessandri (15)ed uno straripante Fall (17)i migliori realizzatori per la Viola.

IL MATCH

Mecacci recupera l’infortunato Paesano, schierato sin dalla palla a due con Alessandri, Agbogan, Fallucca e Fall. Giancarli, Svoboda, Lombardo, Paunovic e Caronna il quintetto scelto da Palermo.

Fallucca trova due canestri importanti (13-7).Tredici punti per Lombardo con tre su tre dall’arco guidano la reazione della Green. Anche Paunovic punisce una Mood che perde un pallone banale in costruzione sul finire del primo periodo.Ancora Lombardo ringrazia e sigla il 21-24.

La tripla di Paunovic  apre il secondo periodo, Mecacci chiede ai suoi la pressione tutto campo e la Mood firma il 6-0 di parziale che la riportano avanti nel punteggio (27-24). Le due squadre trovano il canestro con continuità, Fallucca ed Agbogan colpiscono dalla distanza, Dal Maso domina invece nel pitturato neroarancio (38-37). L’equilibrio viene rotto dal gran finale che la Viola riesce ad interpretare nel migliore dei modi. Alessandri prima, Fallucca poi mandano le squadre all’intervallo sul 44-37.

Palermo rientra in campo trovando giochi da tre punti comodi con Lombardo e Caronna che segnano e subiscono il fallo. La Mood si affida sempre al suo capitano, Matteo Fallucca segna e dispensa assist, Agbogan ringrazia e firma l’ennesima tripla (54-45). I neroarancio gestiscono la doppia di vantaggio guidati da un sontuoso Alessandri che buca la zona palermitana con continuità, Lombardo e Dal Maso però sono bravi a punire la difesa reggina nel finale del terzo periodo. 64-58 all’ultimo intervallo.

Giuseppe Lombardo con due triple tiene Palermo in scia ma la Mood, trascinata da un Fall (17 pt e 16 rb) dominante a rimbalzo, si affida ai suoi tiratori scelti. Le triple di Fallucca e Carnovali scrivono la parola fine al match mandando in estati il “PalaCalafiore”. Termina 85-67.

Mood Project Reggio Calabria – Green Basket Palermo: 85-67 (21-24, 23-13, 20-21, 21-9)

Mood Project Reggio Calabria: Ciccarello n.e, Alessandri 15 , Grguroviç n.e, Fall 17, Fallucca 21, Agbogan 14, Carnovali 7 , Paesano  5, Nobile 6, Vitale . Coach: Mecacci Ass.ti: Trimboli, Motta.

Green Basket Palermo: Dal Maso 12, Svoboda, Giancarli 2, Paunovic 10, Lombardo G. 8, Romanò  n.e, Caronna 10, Lombardo A. 19, Pucci 6, Peroni. Coach: Priulla

Arbitri: Silvestri, Farinetti.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano