Sanità. UE: Accelerare per sistema scambio cartelle elettroniche

Raccomandazioni Commissione su accesso a livello transfortaliero

(DIRE) 6 Feb. – La Commissione europea ha presentato le raccomandazioni per la creazione di un sistema sicuro, che consentira’ ai cittadini di accedere ai documenti sanitari elettronici anche a livello transfrontaliero. L’accesso ai dati sanitari online resta ancora poco omogeneo all’interno degli Stati membri, per questo motivo la Commissione ha formulato alcune raccomandazioni che ne agevoleranno l’accesso, rispettando la protezione dei dati personali. “Insieme dobbiamo accelerare il passo e sviluppare uno scambio sicuro delle cartelle cliniche elettroniche in tutta l’Ue. Cio’ migliorera’ la vita dei cittadini e aiutera’ gli innovatori a ideare la prossima generazione di soluzioni digitali e cure mediche” ha detto Andrus Ansip, vicepresidente della Commissione responsabile per il Mercato unico digitale. Ha proseguito il commissario responsabile per la Salute e la sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis: “La possibilita’ di condividere in modo sicuro le informazioni mediche con i medici all’estero potrebbe non solo migliorare in modo sostanziale la qualita’ dell’assistenza che riceviamo ma anche produrre effetti positivi sui bilanci sanitari. Sarebbero infatti molto piu’ rari i casi in cui si devono ripetere costose analisi mediche, come esami di laboratorio o diagnostica per immagini”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1