Camerun. Crisi anglofona, gli USA sospendono gli aiuti militari

(DIRE) 7 Feb. – Gli Stati Uniti hanno sospeso i propri programmi di cooperazione militare con il Camerun, presentando la decisione come conseguenza della crisi politica e sociale che ha come epicentro le regioni occidentali a maggioranza anglofona del Paese africano. Dirigenti del dipartimento di Stato hanno precisato che lo stop ha riguardato sia i programmi di addestramento nell’uso degli aerei da trasporto C-130 che la consegna di quattro fregate e nove mezzi blindati. Bloccato anche un progetto per la manutenzione dei Cessna in dotazione delle unita’ di intervento rapido dell’esercito. Secondo i dirigenti del dipartimento, “se l’evolversi della situazione lo richiedera’ gli Stati Uniti non si sottrarranno dal ridurre ulteriormente l’assistenza”. Negli ultimi anni, il Camerun ha cooperato con Washington anzitutto nel contrasto al gruppo islamista Boko Haram. Associazioni per i diritti umani hanno pero’ evidenziato una strumentalizzazione della “lotta al terrorismo” con l’obiettivo di stroncare il movimento separatista e le proteste sociali nella regione anglofona. (Vig/Dire) 11:11 07-02-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1