Imprese, Crispino e Chittolini alla guida di Impresa Donna e Giovani Confesercenti

Due imprenditrici alla guida di Impresa Donna e del Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori di Confesercenti. Anna Maria Crispino e Francesca Chittolini sono state formalizzate nel ruolo di presidenti delle due organizzazioni dell’associazione dedicate, rispettivamente, alla tutela e alla rappresentanza delle imprenditrici e delle imprese under40. Anna Maria Crispino, impegnata da molti anni in Confederazione nell’aree imprenditoria femminile e pubblici esercizi, è membro di Giunta Confesercenti Roma e Lazio. Francesca Chittolini, imprenditrice nel settore degli eventi, è Presidente di Confesercenti Parma dal 17 marzo 2017 e Consigliere di Giunta alla Camera di Commercio di Parma. L’obiettivo delle due presidenze settoriali sarà di continuare a supportare e affiancare i bisogni delle donne e dei giovani che vogliono fare impresa, fornendo risposte adeguate in termini di rappresentanza e di assistenza per la loro crescita e consolidamento. L’impegno di Crispino e Chittolini sarà trasformare Impresa Donna ed il Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori in punti di riferimento associativi per le start up e l’avvio di impresa, ma anche per la consulenza nell’accesso al credito, la formazione – collaborando con le specifiche scuole di formazione territoriali per la creazione di attività – e i servizi di welfare per giovani e donne, anche attraverso le nuove opportunità esclusive riservate ai soci Confesercenti, a partire dalla nuova polizza assicurativa sanitaria Hygeia. “Le donne nel mondo del lavoro e del fare impresa costituiscono un ricco potenziale dinamico per il nostro Paese. Il nostro impegno – afferma Anna Maria Crispino – sarà quello di affiancarle e sostenerle costantemente, mettendo in campo tutti gli strumenti per favorire la creazione e la crescita dell’imprenditoria Femminile e rappresentandole nel confronto con Governo ed Istituzioni”. “Il Coordinamento Nazionale Giovani Imprenditori intende rappresentare e favorire i giovani che intraprendono l’attività di impresa – dichiara Francesca Chittolini – supportandoli con tutti i servizi necessari per l’avvio ed il consolidamento, dall’accesso al credito alla formazione, oltre ad essere un punto di riferimento delle imprese per fare rete”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1