USA: evitato lo shutdown, il Congresso trova l’accordo. 1,3 mld di $ per barriera col Messico

Il Congresso USA ha trovato un accordo bipartisan per evitare un nuovo stallo dei lavori, l’intesa è scaturita sulla Sicurezza Interna e su altre 6 leggi. Democratici e Repubblicani hanno trovato l’intesa e le somme, 1,375 miliardi di dollari, per finanziare la costruzione di una barriera al confine con il Messico al fine di bloccare il flusso di migranti illegali dalle zone più povere del continente americano. Il Congresso USA ha fino a Sabato per approvare il bilancio e finanziare il Governo fino al prossimo 30 Settembre. E’ una lotta contro il tempo ma pare che Trump firmerà la Legge anche se sarebbero contabilizzati i 5,7 miliardi di dollari che ha chiesto per la costruzione del muro, secondo i bene informati, il Presidente  dovrebbe poi ricorrere  ad un ordine esecutivo per finanziarlo. Il termine ultimo utile per Trump per firmare l’accordo sul bilancio è la mezzanotte USA del 15 Febbraio, tempi strettissimi per i parlamentari americani che però fanno sapere: “Nessuno di noi riuscirà ad avere tutto quello che vuole ma faremo ciò che è meglio per gli Stati Uniti d’America”.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano