Genova. Violenza di gruppo: arrestati 3 marocchini ed un italiano

Ieri la Polizia di Stato, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Genova, ha arrestato un 50enne italiano e tre marocchini rispettivamente di 24, 25 e 30 anni, tutti pregiudicati, per il reato di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

Alle prime ore dell’alba di ieri, gli agenti dell’U.P.G. sono intervenuti in via Martiri del Turchino per una richiesta di soccorso pervenuta da una donna ritrovata, a seguito di complessi accertamenti, nell’abitazione di un noto pregiudicato genovese in compagnia di tre cittadini marocchini. Nonostante i tentativi di nasconderla, la donna è stata individuata all’interno di una camera da letto visibilmente tumefatta, terrorizzata ed in lacrime. Immediatamente condotta presso un ospedale cittadino, ha raccontato ai poliziotti della Sezione Reati contro la Persona della locale Squadra Mobile di essere stata sequestrata, percossa e violentata a turno dai suoi aguzzini. Approfittando di un momento di assopimento dei quattro uomini, la vittima è riuscita a liberarsi dallo scotch da pacchi con il quale le avevano legato caviglie e polsi e a chiedere aiuto. Oltre alle numerose lesioni ed ecchimosi la donna, tutt’ora ricoverata, ha riportato diverse fratture alle ossa nasali. I quattro aggressori sono stati arrestati congiuntamente dalla Squadra Mobile e dall’U.P.G. e S.P. e condotti presso il carcere di Pontedecimo.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Genova/articolo/8445c680397a24c4481861021

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano