Concorsi per l’ammissione di 297 giovani ai Licei annessi alle Scuole Militari per l’anno scolastico 2019-2020

Nella Gazzetta Ufficiale – 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 15 del 22-2-2019, il Ministero della Difesa – Direzione generale per il Personale Militare – con Decreto a firma del Direttore Generale ha emanato il bando con il quale vengono indetti i Concorsi per l’ammissione di complessivi 297 Allievi ai Licei (Classico e Scientifico) annessi alle Scuole Militari per l’anno scol. 2019/2020 . La ripartizione dei posti, per Forza Armata, sede e ordine di Studi, è la seguente:

a) posti 180 (centottanta) per il concorso relativo all’ammissione alle Scuole Militari dell’Esercito, così ripartiti:

1) «Nunziatella» di Napoli:

– 3° liceo classico: posti 36 (trentasei);

– 3° liceo scientifico: posti 54 (cinquantaquattro);

2) «Teuliè» di Milano:

– 3° liceo classico: posti 36 (trentasei);

– 3° liceo scientifico: posti 54 (cinquantaquattro);

● b) posti 72 (settantadue) per il concorso relativo all’ammissione alla Scuola Navale Militare «Francesco Morosini», così ripartiti:

1) 3° liceo classico: posti 20 (venti);

2) 3° liceo scientifico: posti 52 (cinquantadue);

● c) posti 45 (quarantacinque) per il concorso relativo all’ammissione alla Scuola Militare Aeronautica «Giulio Douhet», cosi’ ripartiti:

1) 3° liceo classico: posti 18 (diciotto);

2) 3° liceo scientifico: posti 37 (ventisette).

Dei posti messi a concorso, per ciascun ordine di studi, il 50% è riservato ai concorrenti idonei al termine delle prove concorsuali che sono orfani di guerra (o equiparati) ovvero orfani dei dipendenti civili e militari dello Stato deceduti per ferite, lesioni o infermità riportate in servizio e per causa di servizio.

L’attività di addestramento, ivi compresa quella ginnico-sportiva, conferisce a tutti gli Allievi una formazione di base ed una istruzione militare, conforme alla tipicità delle Scuole, indipendentemente da quelle che saranno le loro future scelte di vita e di carriera professionale sia essa militare o civile. Gli aspiranti in possesso dei richiesti requisiti possono produrre la domanda di partecipazione ai concorsi secondo le modalità riportate nel Bando consultabile al Link

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2019-02-22&atto.codiceRedazionale=19E01681

 Il 24 Marzo 2019 è il termine ultimo di presentazione delle domande di partecipazione.

D.C.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano