Pakistan. Bologna, coro in comune: Turrita argento ad Asia Bibi

Consiglio approva ODG, De Biase: Città mostra di nuovo vicinanza

(DIRE) 11 Mar. – Asia Bibi merita la Turrita d’Argento del Comune di Bologna. In questa direzione si e’ espresso oggi il Consiglio comunale, approvando all’unanimita’ un ordine del giorno presentato da Gian Marco De Biase (Insieme Bologna). L’Odg di oggi “fa seguito a quelli approvati nei mesi scorsi dal Consiglio sul sostegno ad Asia Bibi- ricorda Insieme Bologna- la donna cattolica definitivamente assolta dalle accuse di blasfemia quattro mesi orsono, con una sentenza storica”. Inoltre, il supporto alla giovane pachistana e’ stato espresso anche attraverso l’esposizione di uno striscione riportante la frase “Save Asia Bibi” sulla facciata di Palazzo D’Accursio, tuttora visibile. “Oggi, con questo ordine del giorno- dichiara De Biase- si e’ voluta riconoscere e sostenere ancora una volta la vicinanza della comunita’ bolognese, che si e’ di fatto mobilitata”. Insieme ad associazioni come le Acli, ricorda Insieme Bologna, le istituzioni hanno dunque preso posizione “per dare sostegno” ad Asia Bibi “e avversare pubblicamente il suo calvario processuale in un sistema giudiziario non rispettoso dei diritti fondamentali delle persone”. Cammino che Asia Bibi ha affrontato “senza cadere nell’odio e senza cedere alla tentazione di rigettare il proprio credo in cambio della scarcerazione”, sottolineano i civici. “Riteniamo quindi la figura di Asia Bibi meritoria dell’onorificenza della Turrita d’argento”, conclude De Biase. (Pam/ Dire) 18:50 11-03-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1