Svizzera: incidenti sul lavoro, operaio frontaliere italiano ferito grave

L’uomo stava facendo lavori edili ad Aurigeno quando è caduto da un muretto. Le lesioni riportate ne mettono in pericolo la vita

Un operaio si è ferito gravemente Lunedì pomeriggio verso le 15.00 ad Aurigeno mentre stava effettuando lavori edili presso un’abitazione privata in Caràa da la Sgerbia. Lo rende noto la polizia cantonale, precisando che stando a una prima ricostruzione l’uomo, un 49enne cittadino italiano, è caduto da un muretto alto circa un metro e sessanta. Trasportato in ospedale d’urgenza, nella caduta il 49enne ha subito lesioni molto gravi. Poi ricoverato con prognosi riservata all’ospedale di Locarno, è in pericolo di vita. Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” rileva che un altro nostro connazionale, costretto ad emigrare per trovare fortuna, invece è rimasto vittima del proprio dovere.

 

c.s. Giovanni D’ Agata

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano