Torino: arrestato pusher a Barriera Milano che si muoveva grazie a un Kabu Kabu

Anche il tassista abusivo è stato denunciato per concorso nell’attività di spaccio

L’autovettura transitante in Corso Giulio Cesare era nota agli operatori del Commissariato Barriera Milano per essere usata dai tassisti abusivi senegalesi nel trasporto di connazionali irregolari, e pertanto privi di patente, in giro per la città per i più svariati motivi; molte volte, per le consegne a domicilio di sostanza stupefacente. Gli operatori sottoponevano dunque a controllo l’auto ed i suoi due occupanti: uno di essi, il passeggero, un quarantunenne senegalese,  irregolare sul territorio nazionale, veniva trovato in possesso di 14 dosi termosaldate contenenti una decina di grammi di cocaina. I suoi telefoni, durante le fasi dell’arresto, non smettevano mai di suonare, in quanto ricercatissimo nella zona. Il guidatore dell’auto, suo connazionale di 45 anni, regolarmente residente in Italia, è stato denunciato per concorso nell’illecita attività di spaccio.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Torino/articolo/6885c94e44378012558286505

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano