Ius Soli. Salvini: non se ne parla, legge non cambia

Cittadinanza non è biglietto per Luna Park; Spero di incontrare Ramy

(DIRE) Roma, 24 Mar. – “Ius soli? Non se ne parla. L’Italia è già oggi il Paese che concede più cittadinanze ogni anno, non serve una nuova legge. La cittadinanza è una cosa seria e arriva alla fine di un percorso di integrazione, non è un biglietto per il Luna Park. In singoli casi eccezionali si può concedere anche prima del tempo, ma la legge non cambierà”. Lo scrive su Facebook Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell’Interno. “Rami? Stiamo proseguendo con tutte le verifiche del caso, spero di incontrarlo presto e ringraziarlo per il suo coraggio”, aggiunge. (Vid/ Dire) 18:37 24-03-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano