Malta: morto operaio italiano che precipita dal 3 piano

Un operaio italiano ha perso la vita oggi, Lunedì 25 Marzo, mentre era al lavoro in un cantiere a St Julian’s. Secondo quanto comunicato dalla polizia l’uomo aveva 40 anni ed era residente a St Julian’s. L’incidente ha avuto luogo intorno alle 15 del pomeriggio, in triq Francis Zammit. L’uomo è precipitato da un’altezza di tre piani ed è stato dichiarato morto sul posto dall’equipaggio dell’ambulanza che ha risposto alla chiamata di emergenza. L’inchiesta è affidata al magistrato Rachel Montebello. Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti” rileva che un altro nostro connazionale, costretto ad emigrare per trovare fortuna ed invece ha trovato la propria fine.

 

c.s. –  Giovanni D’Agata

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano