Roma, Trevi. Selfie con rapina

Con il pretesto di una foto ricordo, si fanno dare il cellulare da un turista e gli chiedono soldi per ridarglielo: fermati 3 musicisti ambulanti

Dopo aver assistito ad un’esibizione musicale di tre cittadini stranieri, in Via dei Fori Imperiali, un turista russo gli ha regalato 6 euro. Gli ambulanti, con la scusa di farsi un selfie a ricordo della vacanza romana del ragazzo, si sono fatti consegnare il telefono ma, dopo lo scatto, lo hanno accerchiato e, con fare minaccioso, gli hanno chiesto altro denaro per riconsegnarglielo. Impaurito, il  giovane gli ha dato i 70 euro che aveva nel portafogli e poi si è subito rivolto alla Polizia di Stato per chiedere aiuto. Sporta la denuncia al commissariato Trevi, diretto da Mauro Fabozzi, il turista ha mostrato la fotografia agli agenti che hanno iniziato subito le ricerche dei malviventi. Intercettati il giorno dopo da una pattuglia di zona, i tre uomini sono stati accompagnati in ufficio per ulteriori accertamenti: M.S., D.N. e M.M.A., rispettivamente di 54, 57 e 30 anni, sono risultati essere gli autori dell’estorsione in concorso e, sottoposti a fermo di indiziato di delitto, sono stati portati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, a Regina Coeli in attesa dell’udienza di convalida.

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Roma/articolo/9445c98b0efc6b49834079044

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano