Caltanissetta, un panetto di hashish nascosto nel giubbotto. Arrestato dalla Squadra Mobile

Gli agenti dell’antidroga hanno trovato e sequestrato un panetto di hashish, del peso di circa 100 grammi

I poliziotti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto T.A.D., ventitreenne di Alimena, poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish. Ieri pomeriggio, nel corso dei servizi di prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti dell’antidroga, lungo la SP 19, in direzione di Alimena, hanno proceduto al controllo di una Ford Fiesta condotta da T.A.D. L’uomo ha subito mostrato un evidente stato di agitazione alla vista dei poliziotti. Di seguito alla perquisizione personale gli agenti dell’antidroga hanno trovato e sequestrato un panetto di hashish, del peso di circa 100 grammi, nascosto nel giubbotto. L’arrestato è stato condotto in questura e, dopo gli adempimenti di rito, su disposizione del P.M. di turno, è stato accompagnato presso il carcere di Malaspina a disposizione dell’A.G.

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Caltanissetta/articolo/7945c9f29f6c04db843375160

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano