Al PalaCalafiore Viola di misura sul Napoli

Vittoria in casa per la Mood Project Reggio Calabria contro il Ge. Vi. Napoli Basket. I Neroarancio proseguono l’ascesa verso i Play Off e lasciano la squadra napoletana a bocca asciutta. Nonostante le tensioni scaturite dai falli e gli animi della squadra avversaria, la Viola riesce a portare a casa una vittoria al cardiopalma. Per tutta la durata del Primo Quarto il PalaCalafiore può sognare grazie agli interventi di Alessandri, Fall e Agbogan. Infatti, i Neroarancio possono concludere con un punteggio di 22 a 9. Tifo alle stelle e tutto il sostegno necessario da parte del pubblico del PalaCalafiore che alimenta la concentrazione della Viola per tutto il Secondo Quarto, dove emergono Carnovali e Paesano. Purtroppo il Napoli risponde non senza numerosi falli a danno di Fall e Alessandri. I Neroarancio rispondono con Fallucca e Nobile, ma gli interventi fallosi degli avversari Bagnoli e Dincic portano il match ad un’atmosfera completamente diversa: il Napoli rimonta e si arriva al pareggio nell’Ultimo Quarto con un 56-56 prima e un 60-60 poi. Ed è Fall a guadagnare due tiri liberi a circa 25 secondi alla fine del match portando la Viola a 61-60. Bagnoli commette fallo ancora una volta, annullando il canestro, (l’atteggiamento discutibile di quest’ultimo causerà a fine partita scontri verbali con il pubblico reggino e quindi l’intervento della polizia). Nobile incalza e si aggiudica due tiri liberi che vanno a segno con 63-60. A Bagnoli l’ultimo tiro, ma il pallone dice ‘no’ ed è tutta ‘viola’ la vittoria.   

Mood Project Reggio Calabria 63: Ciccarello (NE), Alessandri (9), Grgurovic (NE), Fall (5), Fallucca (13), Agbogan (5), Carnovali (4), Paesano (12), Nobile (12), Vitale (3) – All. Mecacci

Gi.Vi. Napoli 60: Guarino (12), Chiera (6), Malagoli (0), Erkmaa (3), Molinari (8), Di Viccaro (0), Dincic (3), Giovanardi (NE), Bagnoli (23), Puoti (NE), Milosevic (5) – All. Lulli

I. B.

 

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia