Libia. Salvini: Qualcuno gioca pericolosamente alla guerra

(DIRE) 12 Apr. – “Io personalmente con altri colleghi stiamo cercando di puntare alla pace e al dialogo parlando con tutti. Qualcuno temo, per interessi economici e per egoismi nazionali, stia giocando alla guerra che e’ un gioco molto molto pericoloso”. Cosi’ il vicepremier Matteo Salvini, al Giornale radio Rai (Radio1). Alla domanda: “Si riferisce alla Francia?”, il ministro dell’interno ha risposto: “Mi sembra evidente che chi ha interesse a destabilizzare l’area e l’ha gia’ fatto negli anni passati per interessi economici e non per i diritti umani sia chiaramente oltreconfine”. Nell’intervista si e’ parlato anche di immigrazione, tema strettamente correlato alla crisi libica: “Abbiamo tanti rapporti positivi con tanti paesi amici- dice Salvini- pero’ dal punto di vista dell’immigrazione, dell’antiterrorismo della collaborazione, non possiamo essere solo noi a subire i danni per eventuali errori altrui. Sono pronto a fare tutto il possibile per difendere i confini con in ogni maniera legalmente permessa”. (Anb/ Dire) 10:17 12-04-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1