Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC). Trasporto e partecipazione per l’annuale Processione dei Misteri

A Sant’Eufemia d’Aspromonte, nel rispetto di una tradizione centenaria, c’è stata l’annuale rappresentazione scenografica della passione e morte di nostro Signore Gesù Cristo nota anche come “Processione dei Misteri”. Fra le vie ed i vicoli del paese della provincia di Reggio Calabria, si snoda, la mattina del Venerdì Santo la tradizionale processione dei misteri con la sfilata delle Statue rappresentanti ognuna un momento diverso della Passione di Cristo. Come al solito la processione è accompagnata da una grande partecipazione della gente, anche attraverso l’intonazione di un canto appositamente ideato e scritto da un maestro del paese che viene cantato da figuranti donne del paese. Quest’ultime indossano un abito appositamente creato e che sono chiamate ” Le Marie “. Il tutto in un’atmosfera mistica molto coinvolgente e toccante. La processione è anche arricchita da una rappresentazione vivente della Passione di Gesù che rende davvero unica la manifestazione religiosa del paesino di Sant’Eufemia d’Aspromonte.

 

 

 

 

 

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano