Milano, controlli della Polizia di Stato in Stazione Centrale: 4 arresti

Lo scorso fine settimana, 4 sono stati gli arresti effettuati dai poliziotti del Compartimento Polfer per la Lombardia oltre ad una denuncia a piede libero. Gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato 3 cittadini di origine polacca di 61, 51 e 44 anni per tentato furto in concorso. In particolare, durante un servizio anti borseggio in borghese presso la Stazione di Milano Centrale, i poliziotti hanno notato i tre stranieri aggirarsi lungo la banchina di un treno Freccia Rossa in partenza. Due dei tre soggetti sono saliti a bordo del treno in questione, il terzo è invece rimasto sul marciapiede con funzioni “da palo”. I primi due si sono divisi i compiti, uno ha distratto un viaggiatore e l’altro, con mossa fulminea, ha prelevato il bagaglio di quest’ultimo dalla rastrelliera. Entrambi hanno raggiunto il complice a terra, per darsi a precipitosa fuga. I poliziotti, che avevano osservato tutta la condotta, hanno bloccato i tre polacchi per poi arrestarli. Sempre la Squadra di PG della Polizia Ferroviaria, durante un altro servizio antiborseggio presso la Stazione Centrale, ha arrestato un trentenne gambiano per spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti sono stati attratti dal modo di fare del giovane straniero che, approfittando del grande transito di viaggiatori, è riuscito a comunicare con un giovane convincendolo a seguirlo in un posto non molto distante dalla Stazione. La pattuglia, decisa ad osservare i due ragazzi, ha notato lo scambio tra i due di banconota e presunta sostanza stupefacente. Intervenuti immediatamente, hanno arrestato lo straniero e sequestrato circa 4 grammi di hashish.

 

fonte  –  http://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11945cd9961de26d1535470673

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano