Arezzo. Interravano sostanze stupefacenti in parco pubblico, 3 denunciati

Comando Provinciale di Arezzo – Arezzo, 25/05/2019 13:53
I Carabinieri della Compagnia di Arezzo, in occasione di uno specifico servizio a largo raggio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti appositamente predisposto in zona Porta Crucifera, hanno denunciato tre persone, tutti pregiudicati per reati specifici, per spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività è nata dalle segnalazioni dei residenti della zona che avevano riferito di movimenti sospetti di alcuni stranieri presumibilmente riconducibili allo spaccio di droga. L’attività di osservazione effettuata ieri ha consentito di ricostruire le attività illecite dei tre che gestivano lo spaccio, provvedendo a nascondere lo stupefacente all’interno delle radici interrate degli alberi della zona, per poi recuperare successivamente le singole dosi a richiesta dei clienti. I denunciati circolavano in zona in attesa degli acquirenti. Una volta agganciati, li conducevano, lontano da sguardi, sotto le mura della Fortezza a ridosso del cimitero, dove avveniva la cessione.  Nel corso delle attività di controllo e perquisizione, in cui sono state impiegate unità cinofile, sono stati inoltre rinvenuti circa 30 grammi di hashish e segnalati alla Prefettura due soggetti sorpresi mentre acquistavano lo stupefacente.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano