Reggio Calabria. Cerimonia commemorativa del 73° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana

Programma Generale delle Manifestazioni che avranno luogo il 2 giugno 2019 nella Città di Reggio Calabria in occasione della Festa della Repubblica Italiana a cura della Direzione Marittima di Reggio Calabria.

● Ore 08.45 – Piazza S. Agostino: Defilamento Associazioni Combattentistiche, d’Arma e similari, da piazza Sant’Agostino a Piazza Italia, con al seguito Banda di Mosorrofa.

● Ore 10.00 – Monumento ai Caduti (Corso Vittorio Emanuele III): Schieramento Interforze in armi; inizio della Cerimonia con l’Alzabandiera e prosecuzione con la Benedizione e la deposizione della Corona di alloro al Monumento ai caduti. Sul luogo della Cerimonia faranno ingresso in sequenza, i Labari delle Associazioni combattentistiche e d’Arma, i Gonfaloni del Consiglio regionale della Regione Calabria, della Città Metropolitana e del Comune di Reggio Calabria e quindi fa ingresso il Prefetto della Provincia di Reggio Calabria, dott. Massimo MARIANI, accompagnato dal Direttore marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica, Contrammiraglio Giancarlo Russo. Nel corso dello svolgimento della Cerimonia, alla presenza delle Autorità civili, religiose e militari, il Prefetto darà lettura del messaggio del Capo dello Stato.

● Ore 18.30 – Monumento ai Caduti (Corso Vittorio Emanuele III):

Cerimonia dell’Ammainabandiera a cura del personale della Direzione Marittima.

Alla Cerimonia per la Festa della Repubblica Italiana in programma per le Ore 10.00 vi sarà la partecipazione di personale dell’Esercito, della Marina Militare, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, della Croce Rossa, dei Vigili del Fuoco, ed ancora, della Polizia Metropolitana, della Polizia municipale, della Protezione civile, del C.I.S.O.M., del Soccorso alpino, e sarà presente una scolaresca con al seguito i docenti dell’USR Calabria, ATP di Reggio C.

D.C.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano