Universiade Napoli 2019: Italia-Croazia 70-77

Miglior marcatore è Mussini con 27 punti. L’11 Luglio gli Azzurri giocano per l’11° posto contro la Rep. Ceca

Napoli. Al PalaBarbuto di Napoli la Nazionale Universitaria perde contro la Croazia 70-77 la Semifinale 9°/12° posto del torneo cestistico dell’Universiade di Napoli 2019. Miglior marcatore Azzurro è stato Federico Mussini con 27 punti. In doppia cifra anche Valerio Cucci con 12 punti.

“Non posso rimproverare nulla alla squadra – così coach Andrea Paccariè –, perché la volontà di portare a casa il risultato c’è stata. Alla lunga però, la qualità al tiro della Croazia ha avuto la meglio, mentre noi oggi abbiamo litigato tanto con il canestro”.

Domani, 10 luglio, giornata di riposo per le sedici squadre del torneo maschile. L’11 luglio le Finali. L’Italbasket giocherà per l’undicesimo posto contro la Repubblica Ceca al PalaBarbuto di Napoli (ore 10.30). La Finale per la Medaglia d’Oro fra Stati Uniti (75-73 contro Israele) e Ucraina (82-80 contro l’Australia) è al PalaDelMauro di Avellino alle ore 20.00.

Mussini, Mascolo, Longobardi, Cucci e Beretta. Questo il quintetto scelto da coach Paccariè per l’avvio di gara contro la Croazia. Dopo i 37 punti contro la Cina (e gli 80 complessivi in 4 gare), Mussini continua la sua striscia realizzativa mettendo a segno 8 dei 10 punti Azzurri nei primi 5 minuti di gioco. La Croazia, squadra che nel torneo ha mostrato di prediligere le soluzioni dall’arco, centellina questa opzione nel primo periodo, ma al primo tentativo della sua partita Peric realizza la tripla di chiusura quarto (17-13 in favore della Croazia). Gli Azzurri perdono ulteriore terreno (21-29) ma è sempre Mussini a infiammare il pubblico, incontenibile con 13 punti che riducono il divario a un solo possesso (32-35 all’intervallo lungo).

Croazia più pimpante di rientro dagli spogliatoi. Le triple di Kucan spingono i balcanici sul massimo vantaggio (53-41). La scossa degli Azzurri è nel lavoro di Gellera sotto le plance e nelle conclusioni di Da Campo e Visconti, che valgono il -5 Azzurro prima che la tripla del solito Colak mandi le squadre sul 58-50 Croazia a dieci minuti dalla fine.

Nel quarto periodo la Croazia ricaccia indietro gli Azzurri, poco incisivi in attacco con soli 9 punti in 8 minuti. Tardiva la reazione con la tripla di Mussini e la palla rubata da Visconti; la Croazia amministra e stacca il pass per la Finale 9°/10° posto.

Croazia-Italia 77-70 (17-13,18-19, 23-18, 19-20)

Croazia: Anzulovic ne, Kucan 10 (2/2, 2/2), Peric 3 (0/1, 1/3), Skara 13 (5/8, 1/4), Sabic ne, Rebic 9 (4/7, 0/1), Vucic 12 (3/4), Bilalovic (0/1, 0/1), Colak 20 (3/3, 3/9), Jambrovic 4 (2/2), Turalija 6 (3/6), Svalina (0/1). All. Anzulovic

Italia: Mussini 27 (2/6, 6/8), Grande 3 (0/3, 1/1), Da Campo 7 (1/2, 1/3), Picarelli, Visconti 6 (1/4, 1/10), Longobardi 3 (0/1, 0/2), Marcon 4 (2/4), Mascolo 6 (2/7, 0/4), Cucci 12 (3/5, 0/1), Gellera 2 (1/1), Beretta, Demetrio ne. All. Paccariè

Tiri da due Cro 22/35, Ita 12/33; Tiri da tre Cro 7/20, Ita 9/29; Tiri liberi Cro 12/17, Ita 19/28. Rimbalzi Cro 30 (8 Skara), Ita 27 (5 Cucci). Assist Cro 24 (5 Kucan), Ita 12 (3 Mussini e Mascolo).

Usciti 5 falli: Mascolo

Arbitri: Davydov (Rus), Oruzgani (Ger), Spurlock-Welsh (Usa)

Semifinali 9°/12° posto – 9 luglio

Croazia – Italia 77-70

Rep. Ceca – Finlandia 57-74

Finale 11°/12° posto – 11 luglio

Ore 10.30 Italia – Rep. Ceca (PalaBarbuto, Napoli)

Tutti i risultati del torneo di basket della XXX Universiade Napoli 2019 al link https://results.universiade2019napoli.it/#/teamschedule/BKB

Recommended For You

About the Author: PrM 1