Parterre di stelle a Salina per ricordare Massimo Troisi, dall’11 al 14 Luglio ritorna Marefestival

Dall’11 al 14 luglio l’ottava edizione di Marefestival sull’isola in cui fu girato “Il Postino” con madrina Maria Grazia Cucinotta
Tra gli ospiti:

Miriam Leone, Giorgio Tirabassi, Ezio Greggio, Roby Facchinetti, Arturo Brachetti

Anna Mazzamauro, Rossella Brescia, Romina Pierdomenico, Attilio Fontana, Clizia Fornasier,

Tony Sperandeo, Rocco Barbaro e Sasà Salvaggio

 

Dalla madrina Maria Grazia Cucinotta a Miriam Leone, da Giorgio Tirabassi a Ezio Greggio, da Roby Facchinetti a Rossella Brescia, da Anna Mazzamauro ad Arturo Brachetti: saranno in tantissimi a ricordare Massimo Troisi nel venticinquennale della morte, in occasione dell’ottava edizione di Marefestival, manifestazione ideata e diretta dal giornalista Massimiliano Cavaleri insieme con Patrizia Casale e Francesco Cappello, che si terrà dall’11 al 14 luglio a Salina, l’isola delle Eolie in cui fu girato l’ultimo suo film “Il Postino”, candidato a quattro premi Oscar e vincitore di una statuetta per le musiche.

Quattro giorni di proiezioni di lungometraggi, corti e documentari, interviste “a tu per tu” con gli artisti e la consegna dei riconoscimenti in ricordo dell’attore e regista napoletano durante le serate che si svolgeranno nelle piazze principali dei Comuni di Santa Marina Salina, cuore pulsante della kermesse, e Malfa (la serata conclusiva) ed eventi collaterali nel lungomare di Lingua e nel suggestivo scenario di Rinella, grazie al patrocinio dai parte dei sindaci Domenico Arabia e Clara Rametta.

Tra gli ospiti musicali Roby Facchinetti, storico tastierista dei POOH, Attilio Fontana, ex leader dei Ragazzi Italiani e vincitore di Tale&Quale Show nel 2013 e Clizia Fornasier, in triplice veste di cantante, attrice e scrittrice che presenterà il romanzo “È il suono delle onde che resta” (edizioni Harper Collins Italia 2019). Ezio Greggio, che ha già ricevuto il premio Troisi nel 2016, torna per la terza volta al Festival e sarà accompagnato da Romina Pierdomenico, valletta de “La Sai l’Ultima” pronta a ricevere il Premio Marefestival Salina per il migliore debutto televisivo, dato il successo di ascolti del programma. Ritorna Tony Sperandeo, attore siciliano che ha interpretato oltre 100 pellicole, e ritirerà il Premio CRAL Provincia Messina. Questo stesso riconoscimento insieme con il Premio Troisi sarà assegnato a due volti del cinema: Giorgio Tirabassi, che racconterà il suo recente debutto da regista dopo una lunga carriera come attore e Miriam Leone, apprezzata in diversi film e pronta per nuovi importanti progetti cinematografici.

Premio Troisi 2019 anche alla straordinaria attrice cinematografica e teatrale Anna Mazzamauro e al “re del trasformismo teatrale” Arturo Brachetti, già presente nell’edizione del 2018 per consegnare il riconoscimento a Gigliola Cinquetti. Tra i comici di questa edizione saranno premiati il noto volto di Zelig Rocco Barbaro, che ha alle spalle una lunga carriera in numerosi programmi tv e film e il comico siciliano Sasà Salvaggio, noto come storico inviato di “Striscia la notizia” e ospite fisso di varie trasmissioni. Nella serata di sabato intervista e premiazione di Rossella Brescia, ballerina, insegnante di danza, ma anche conduttrice televisiva e radiofonica e attrice, che racconterà i momenti più belli della sua carriera e l’esordio con Pippo Baudo.

Marefestival è promosso dall’Associazione Prima Sicilia e patrocinato dai comuni di Santa Marina Salina, Malfa, ARS, CRAL Provincia di Messina, Club Panathlon e si svolge in partenership con lo SportFilmFestival di Palermo, giunto alla 40esima edizione.

Il Festival è presentato dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri insieme con le giornaliste siciliane Nadia La Malfa e Marika Micalizzi.

Recommended For You

About the Author: PrM 1