Caserta, ribaltamento di un autocarro adibito al trasporto di sostante chimiche

Alle 13.00 cira del 16 luglio, nel comune di Marcianise zona ASI, presso l’interporto Sud Europa, si é verificato il ribaltamento di un autocarro che trasportava sostanze chimiche. Si tratta di un additivo reologico rheolate® fx 1010 un addensante associativo polietere-poliuretano ad alta efficienza (nisat) per l’uso in vernici all’acqua e sistemi di verniciatura acquosa, non infiammabile, pericoloso solo per ingestione e contatto vie respiratorie, tale sostanza è stata lievemente dispersa in ambiente in seguito allo schiacciamento di uno dei bidoni.

I Vigili del Fuoco del Comando sono intervenuti sul posto con gli specialisti del nucleo NBCR ed hanno effettuato, con apposita strumentazione, rilevamento ambientale che ha evidenziato valori bassi oltre la soglia del fondo solo ad una distanza di circa due mteri di raggio dal luogo della dispersione. L’ARPAC ha eseguito controlli senza rilevare evidenti danni ambientali. Sono in corso ulteriori accertamenti. L’intervento è consistito nel riaddrizzamento dell’autocarro con l’impiego dell’Autogru dei Vigili del Fuoco e sopralluogo speditivo onde constatare l’effettivo danneggiamento dei colli trasportanti le sostanze chimiche ed, infine, il recupero delle merci. Gli operatori impiegati sono stati, complessivamente, otto. Alcuni provenienti dal Comando di Napoli per supporto operazioni di recupero delle sostanze chimiche. Durante l’intervento è stato interdetto il traffico veicolare della viabilità interna della zona industriale.

fonte  —  http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=59334

Recommended For You

About the Author: PrM 1