04242014Headline:
lavoro

Disoccupazione incalzante e il Governo latita

I governi si succedono, i comuni si commissariano e finiscono in default, le politiche del lavoro e per le famiglie latitano, si sviluppano pure teorie giuridiche per le quali debbano fallire persino le aziende municipalizzate, il tutto mentre [...]
re

Renzi annuncia un risparmio ma l’Istat riduce il benefit

Renzi annuncia un risparmio di €80/mese a contribuente, l’Istat riduce drasticamente il benefit Di Fabrizio Condemi – Renzi da pochi giorni ha proclamato, facendosi forte per le prossime campagne elettorali, i famosi 80 euro di [...]
Businessman with briefcase moving down the bars along with arrow sign depicting economic recession

ISTAT sul 2013: aumenta il Debito e diminuisce il PIL

Rapporto ISTAT sul 2013: aumenta il Debito e diminuisce il PIL. Il governo Renzi sarà capace di cambiare rotta? di Fabrizio Condemi - i primi numeri del 2014, sebbene di modestissima entità, fanno sempre ben sperare nel futuro ma a darci [...]
Padoan

Il ministero chiave è quello dell’economia affidato a Padoan

di Fabrizio Condemi – Dopo aver incassato la fiducia anche alla Camera Matteo Renzi concede a Ballarò su RaiTre la prima intervista da premier in carica. Le telecamere “intervistano” per la prima volta il “baby” [...]
soldi

Politica ed economia, in Italia, sono due materie che non si “parlano” facilmente

di Fabrizio Condemi - L’economia italiana torna a crescere. Nel quarto trimestre 2013, il pil ha segnato un +0,1% rispetto al trimestre precedente. Lo comunica l’Istat, certificandolo a metà febbraio 2014 nonostante la considerazione [...]
Reggio Calabria

Reggio Calabria come la nostra Italia, stessa malattia

 Burocrazia, fisco e debiti con le imprese. Ma adesso Basta! di Fabrizio Condemi - C’è qualcosa che accomuna terribilmente la profonda crisi che sta attraversando la città di Reggio Calabria, privata della democrazia, abbattuta dal [...]
redditometro

Aumentano le tasse e si affinano gli strumenti anti evasori

di Fabrizio Condemi – In periodi di crisi, dopo anni in cui l’italiano é stato chiamato più volte a fare sacrifici per la madre patria, con un aumento vertiginoso di imposte e tasse, ci si aspetta che arrivi il periodo dell’aumento [...]
++ Casa: Anci, impegno governo su copertura Imu-Tasi ++

Mini Imu o maxi evasione?

Un milione e mezzo d’italiani non hanno pagato la rata del 24 gennaio, oltre il 16% dei contribuenti coinvolti. Tre modalità per il pagamento posticipato di Fabrizio Condemi – Quasi 2400 Comuni coinvolti. Circa 10 milioni i proprietari [...]
cina_dragon

La Cina é la N.1 al mondo

Adesso é ufficiale: La Cina é la superpotenza economica N.1 al mondo di Fabrizio Condemi – La Cina raggiunge la vetta del mondo, è la prima potenza commerciale del pianeta. È storico il sorpasso compiuto dal Dragone sugli Stati Uniti, [...]
Grafico_ripresa

Economia in crescita per il 2014

Il 2014, sebbene stentata, registrerà l’inizio della ripresa economica di Fabrizio Condemi – Il 2014 comincerà bene per gli italiani, almeno per il carico fiscale e di questi tempi si tratta di notizie ampiamente positive. Infatti, [...]
lavoro_work

Nuove assunzioni e contratti di lavoro nel 2014, ma non per tutti!

di Fabrizio Condemi – La InfoJobs.it, leader nel mercato europeo di recruitment online, rende noti i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro in Italia nel 2013, confrontandoli con quelli dell’anno passato e rilevando [...]
normal_precario

Recenti studi statistici confermano un unico dato: in Italia aumenta la povertà!

di Fabrizio Condemi – Precari da giovani, poveri da anziani. Questa è la sintesi delle prospettive di lavoro per i giovani italiani. A farla – riassumendo gli effetti della riforma Fornero su chi oggi non ha un lavoro stabile – [...]
euro bloccati

La crisi economica occidentale ed il paradosso dell’Euro

Crisi economica, spread, disoccupazione, recessione e chi più ne ha più ne metta, da un paio d’anni siamo letteralmente invasi sui quotidiani o in televisione da questi termini così freddi e sostanzialmente “difficili da digerire”. [...]