Vai a…

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Questura

Pista ciclabile Milano

Milano, furti e rapine: 7 arresti

Se con il caldo dell’estate la metropoli si svuota, il lavoro della Polizia non si ferma per garantire sicurezza a chi rimane in città. Solo nelle ultime ventiquattro ore le volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e dei Commissariati hanno assicurato alla giustizia sette persone responsabili di furti e rapine. Ieri mattina due borseggiatori sono stati arrestati dagli

Polizia notte

Roma, in lista attesa per trapianto fegato raggiunge ospedale in tempo grazie alla Polizia

Sono da poco passate le 21.00, un giovane di 27 anni, da tempo ammalato gravemente per una patologia al fegato, riceve una telefonata dal Centro Trapianti dell’Ospedale “Spallanzani” di Roma. Lo informano che finalmente c’è la disponibilità di un organo. Ma c’è un problema: deve arrivare in ospedale entro un’ora. Il giovane, risiede in località Passoscuro nel

arresto Polizia

Cosenza, ex fidanzato arrestato per violenza sessuale

Questa notte personale della Polizia di Stato, della Questura di Cosenza, ha tratto in arresto un 25enne, per violenza sessuale, lesioni e minacce. Il giovane, nel tardo pomeriggio di ieri, in Cosenza, ha posto in essere atti costituenti violenza sessuale nei confronti dell’ex giovane fidanzata. La reazione della ragazza e l’intervento di alcuni vicini hanno messo in fuga l’aggressore

Arresto Polizia Modena

Modena, arrestati tre nomadi per furto aggravato e ricettazione di autovettura

Ancora una volta una segnalazione fondamentale per la risoluzione di un caso: è accaduto nella giornata di eri intorno alle 19.40 in via Araldi quando una commerciante ha lasciato per alcuni minuti la borsa all’interno della propria autovettura e un giovane, approfittando della distrazione della donna, con mossa fulminea se ne è impossessato.  E’ stata

Polizia

Mestre (Ve), tunisino compie 2 rapine in un’ora, arrestato

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato di Venezia ha sottoposto a fermo per il reato di rapina aggravata F. K., tunisino di 31 anni, non regolare sul territorio nazionale e gravato da innumerevoli precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio e gli stupefacenti. Lo stesso dovrà rispondere di due rapine commesse la notte del

Polizia

Frosinone, allarme bomba in Prefettura: individuato l’autore e deferito per procurato allarme

Erano circa le tredici quando sul centralino del Comando Vigili del Fuoco di Frosinone arriva la segnalazione che c’è una bomba in Prefettura. Scatta subito il piano di emergenza da parte della Questura e presso il Palazzo del Governo arrivano gli agenti della Volante, della Squadra Mobile e della Digos. Gli uomini della Polizia di Stato procedono

Polizia Squadra Mobile

Reggio Calabria: operazione “Kalanè” la ricostruzione degli agenti della Mobile

Alla base dell’inchiesta numerose intercettazioni. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile si sono basate essenzialmente sui risultati delle intercettazioni telefoniche, ambientali e delle video riprese disposte dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria. Gli elementi acquisiti nel corso delle attività tecniche, hanno consentito di ricostruire puntualmente le dinamiche criminali dei più gravi fatti di sangue

carcere minorile

Reggio Calabria, sbarco di 729 migranti del 24 Luglio 2016: ferma scafista eritreo

A conclusione di serrate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, Direzione Distrettuale Antimafia, nella tarda serata di domenica 24 luglio u.s., la Squadra Mobile reggina ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto 1 cittadino extracomunitario di origine eritrea, gravemente indiziato di essere stato al comando di una delle sei imbarcazioni sulla

polizia

Calanna (RC): ‘Ndrangheta, operazione “Kalanè”. Impiegati 80 agenti

E’ in corso dalle prime ore di questa mattina a Reggio Calabria una importante operazione della Polizia di Stato per l’esecuzione di alcuni fermi di indiziato di delitto, disposti dalla Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di soggetti ritenuti responsabili di un omicidio e due tentati omicidi premeditati, nonché di detenzione e porto abusivo di armi

Polizia Squadra Mobile

Ravenna, Polizia arresta truffatore professionista di orologi di prestigio

La Polizia di Stato ieri sera ha arrestato un 66enne napoletano pluripregiudicato mentre usciva da una banca in centro a Ravenna. L’uomo – vecchia conoscenza della Polizia –  è un truffatore professionista ben noto per episodi simili l’ultimo dei quali commesso il mese scorso in  Sardegna. A Ravenna ha trattato l’acquisto in una gioielleria del centro

Moto Polizia

Napoli: la rotta cingalese delle moto rubate

La Squadra mobile di Napoli e gli uomini del commissariato Arenella oggi hanno proceduto all’arresto dei componenti di una banda specializzata nel furto di moto di grossa cilindrata. Sono 15 in totale le persone denunciate che risultano coinvolte nel giro di affari. Per nove di queste sono scattate le misure cautelari emesse dalla magistratura napoletana. I criminali

Polizia Telecomunicazioni

Catania, Operazione Kids feet: denunciate 7 persone, con inclinazione feticista, per istigazione a pratiche di pedofilia e detenzione di materiale di pornografia minorile

Nell’ambito delle indagini finalizzate alla repressione del fenomeno della pedo pornografia on line, la Procura Distrettuale di Catania ha disposto perquisizioni in varie città d’Italia nei confronti di sette persone indagate per istigazione a pratiche di pedofilia e detenzione di materiale di pornografia minorile. Le indagini, condotte dal Compartimento Polizia Postale di Catania, con il coordinamento del

borseggio

Roma, servizi antiborseggio, individuata banda rom: 12 persone fermate anche donna che deve scontare 13 anni di carcere

Borseggi, furti con destrezza o tentati furti: queste le “specialità” di un gruppo composto per lo più da giovanissimi, tutti di etnia rom, responsabili, in diverse occasioni, di reati in danno di turisti stranieri. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Trevi Campo Marzio ad individuarli, riuscendo a recuperare il maltolto: portafogli, oggetti

polizia

Focus ‘Ndrangheta: controlli in centro città e nel quartiere di Archi

Dispositivo applicato anche in provincia: Polistena, controlli e perquisizioni domiciliari Nei giorni scorsi, il piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, in ottemperanza a quanto stabilito in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha consentito di operare numerosi controlli nella zona centrale della città e nel quartiere di Archi. Il

Post più vecchi››
IlMetropolitano.it - testata registrata al tribunale di Reggio Calabria 172010 – proprietà di Associazione No Profit il Metropolitano Partita IVA  02769420809 –  Codice Fiscale 92072430801 - Direttore Responsabile Fabrizio Pace – Non utilizzare i contenuti di ilMetropolitano.it senza chiedere preventivamente alla redazione