Vai a…

Direttore Responsabile - Fabrizio Pace



Banner 468x60

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Riflesso

Strisce pedonali: civiltà in disuso

di Ernesto Siclari – Quando parlo di strisce pedonali scorgo nei miei interlocutori grande perplessità, pare quasi mi prendano per scemo. E tutti indistintamente mi guardano come se parlassi del sesso degli angeli, di cose sconosciute, del nulla. Ed io insisto, non mi rassegno alla sciatta noncuranza di una città che ignora il significato e l’importanza delle

PROMESSA ALLA MIA REGGIO

di Ernesto Siclari – In mano all’arroganza, in preda al caos. Davanti al mio sguardo innamorato sei un delirio di schiaffi e soprusi e di diritti calpestati. Quei diritti impressi sulla carta madre di un Paese che, nonostante tu gli abbia dato il nome, non ti riconosce. Vittima di un Paese e una società malati,

La Città negletta

Lo spunto risulta casuale, come molto spesso capita a chi vive in maniera emotiva questa vita. Ed il riverbero che ne deriva appare fin troppo logico, quasi sillogico. Siamo adusi, ormai rassegnati a vivere in una città negletta, le cui genti dimostrano scarso rispetto per il loro presente e nutrono una visione pessimistica del futuro.

Non ne possiamo più…

Di lagne e pessimismo, di recriminazioni e continue scuse che sanno tanto di scaricabarile. Non ne possiamo più di questo gioco al rimpiattino, di questi rinvii alle “precedenti amministrazioni”. Governare Reggio non è facile, non è un gioco, perché è una città difficile, alla pari di tante altre città del nostro meridione e reggerne le

Regole e rispetto …

Non è facile predicare il rispetto delle regole. Non è facile farlo dal pulpito di primo cittadino di una città in cui il rispetto delle regole è argomento agnostico. In una città che non sa più cosa significhi rispetto persino dei diritti elementari, quello di avere l’acqua in casa e le strade percorribili, l’immondizia raccolta ed

LIBERTÀ DI PENSIERO UNICO

di Ernesto Siclari – Il pensiero unico dominante imposto dalle lobbies del 21mo secolo fa uso strumentale dell’accusa di omofobia (che non ha nulla da spartire con l’ideologia gender, con la quale vogliono indottrinare i nostri figli a scuola) per tacciare come arretrato chiunque creda nei valori storici della nostra comunità. Solo chi è dotato

La supponente convinzione di superiorità della sinistra

– Di Ernesto Siclari – Il rispetto e la stima tra gli umani si guadagnano, non si pretendono. Dunque, chi voglia essere considerata persona onesta, deve comportarsi onestamente per convincere gli altri della propria onestà. A chi voglia ottenere l’approvazione di ciò che fa dai propri simili serve fare bene ciò che sa fare. Principi

Renzi, Oliverio, il Veneto, la Calabria e il paragone “ignorante”

Le tonalità derisorie utilizzate in questo Paese verso il sud ed in particolare la Calabria, sono il frutto ormai marcio di oltre un secolo di razzismo autorizzato, perpetrato dai mezzi di informazione e propaganda, compreso entourage televisivo e cinematografico. In Italia, si sa, il pregiudizio è condannato e perseguito verso tutti tranne che nei confronti

Reggio Calabria: “Dentro o Fuori”

Si tratta di una scelta di fondamentale importanza. Sforzarsi di credere che ci sia una speranza per i nostri figli in questa città o gettare la spugna, rinunciare ad alimentare fole e sogni e individuare per loro un futuro lontano da qui. L’amore gioca brutti scherzi, ma quello per i propri figli non ha eguali.

Quel pugno chiuso il 25 aprile a Reggio Calabria …

Si potrebbe cominciare con una lunga dissertazione sui crimini compiuti nel mondo sotto l’egida della proletaria falce e martello e indugiare sulle vicende che interessano il comunismo italiano citando le eroiche gesta “autorizzative” di invasioni stragiste poste in essere da un Togliatti ritenuto da se stesso il “migliore” tra i suoi. Si potrebbe procedere con l’elenco

UNICA RISORSA IL TURISMO

Ospitalità e buone maniere, quella sorta di “esterofilia” che costituisce parte integrante della nostra cultura, delle nostre tradizioni, possono costituire il volano, ma non sono da sole sufficienti a far decollare il turismo a Reggio e nella sua provincia. Lo stato attuale in cui oggi si ritrova il turismo in città trova le sue origini

E’ davvero omofobia !?

E’ una crisi di identità quella che la nostra società sta subendo nel voler dare pedissequo seguito alle direttive comunitarie di una Europa troppo impegnata a sancire diritti che a realizzare libertà. Ed i continui scontri sui temi etici e sociali sono frutto di un etnocentrismo sempre più arrogante. Non è semplice, altrimenti, comprendere in che