Vai a…

Direttore Responsabile - Fabrizio Pace



Banner 468x60

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Animali

Microchip, valido strumento contro l’abbandono degli animali

Gli animali sono oggi parte integrante di un nucleo familiare e il loro abbandono è considerato un vero e proprio reato sanzionabile con multe che, secondo l’articolo 727 del codice penale, possono prevedere ammende da 1000 a 10.000 euro ed arrivare perfino all’arresto. Solitamente è in questa stagione estiva che si registrano più casi di abbandono e

Roma, seconda edizione di “Jack Caput Mundi”

JACK CAPUT MUNDI IN CENTINAIA A MENTANA PER IL RADUNO DEI JACK RUSSEL TERRIER 30 APRILE DALLE 10 AL TRAMONTO 27 aprile 2017 – Tutti pazzi per i Jack Russel Terrier! Il piccolo cacciatore originario dell’ Inghilterra, abilissimo ad introdursi nelle tane selvatiche, è una delle razze più amate anche per la sua vivacità. Questo piccoletto tutto coccole

Pedro, quando il pregiudizio genera fobie immotivate

Riceviamo e pubblichiamo Catanzaro – “Capita di fermarsi per la strada perché incantati dallo sguardo di un amico a quattro zampe. Capita anche di capire fin da subito se davanti ci troviamo un essere docile e aggressivo, perché gli occhi – che siano umani o animali – sono lo specchio dell’anima. Sono inconfondibili gli occhi

Muore Pan Pan, il panda più vecchio del mondo

28/12/2016 Solitamente i panda sono molto difficili da allevare: nonostante ciò, Pan Pan, il panda più vecchio del mondo, ha avuto molti cuccioli negli ultimi 20 anni. Conta più di 130 eredi, vale a dire ben il 25% della popolazione mondiale di questa specie in cattività. E’ morto nel Centro di Ricerca e e Conservazione

Salento, specie aliene in mare, pescato pesce flauto

24\11\2016 – Lo Ionio ha un nuovo abitante: si tratta del pesce flauto, una specie esotica della famiglia Fistulariidae. Si tratta di un pesce diffuso nella fascia tropicale dell’Oceano Indiano e dell’Oceano Pacifico compreso il mar Rosso. Da qui è penetrato nel Mediterraneo, attraverso il canale di Suez, dove è stato segnalato per la prima

I cani non dimenticano come l’uomo emozioni ed avvenimenti del passato

Uno studio ungherese lo conferma, miglior amico dell’uomo 23\11\2016 – I cani sono particolarmente sensibili alle emozioni umane ed eventi del passato, anche lontani, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Current Biology, rafforzando l’idea che il cane è il miglior amico dell’uomo. Nella loro memoria hanno costruito una sorta di autobiografia fatta di ricordi, in

Regno Unito, scatta l’allarme lebbra: colpa degli scoiattoli infetti

L’allerta dall’Inghilterra, Irlanda e Scozia. Specie a rischio estinzione: gli stessi batteri che la causano nell’uomo sono all’origine delle lesioni trovate su questi roditori. Non ci sarebbero comunque pericoli di contagio interspecie 12\11\2016 – Lo scoiattolo europeo, uno degli animali simbolo della Gran Bretagna è minacciato dalla lebbra. La notizia è stata confermata dai ricercatori

Macachi paralizzati tornano ad usare le zampe

Speranze da una nuova riabilitazione mediante neurotecnologie sviluppate anche al Politecnico federale di Losanna 09 novembre 2016 – Alcuni macachi paralizzati da gravi lesioni, hanno recuperato l’uso della zampa grazie a una innovativa tecnica di riabilitazione combinata mediante neurotecnologie, sviluppate dai ricercatori svizzeri del Politecnico federale di Losanna, che la illustrano sulla rivista Nature. Nello

“DOTTOR DOG” una amico a 4 zampe

Reggio Calabria, 09 novembre 2016 – l progetto DOTTOR DOG  nasce su iniziativa,delle associazioni DIABAINO VIP VIP DELLO STRETTO e A.S.D.A.M.A.T.A. “LUNA NUOVA”Patrocinata da FAND (Associazione Nazionale Diabetici) Membro I.D.F. (Internazional Diabites Federation), l’obiettivo di questo ambizioso ed unico progetto per il  sud Italia è quello di formare i proprietari dei cani e i loro amici

Occhio agli occhi dei nostri amici a quattro zampe!

26\10\2016 – Avete mai notato se gli occhi del vostro amico a quattro zampe lacrimano eccessivamente, se hanno una mancata o ridotta apertura palpebrale oppure la congiuntiva arrossata? Quello che a volte può essere scambiato per quotidianità può invece nascondere un serio problema. Occhio, quindi, agli occhi dei nostri cani e gatti, ma non solo.

Germania, nati 3 rarissimi leoni bianchi all’interno del Serengeti-Park

Sono nati ieri in Germania tre rari leoncini bianchi. Il parto si è verificato all’interno del Serengeti-Park, il famoso zoo di Hodenhagen in Germania. I tre piccoli sono la prima cucciolata della leonessa Bella. Il colore bianco del manto della loro pelliccia dipende da un gene di carattere recessivo.

Una vipera sconosciuta scoperta nelle montagne delle Alpi biellesi: è già in pericolo d’estinzione

08\07\2016 – I ricercatori dell’Università di Basilea hanno scoperto una nuova specie di biscia, denominandola vipera Walser. Il rettile, individuato in due aree delle vallate biellesi, in Piemonte, è stato analizzato sotto tutti gli aspetti e sia la sua morfologia sia il suo patrimonio genetico ne dimostrano l’unicità. La vipera Walser rispetto alle specie affini,

Studio conferma i cavalli parlano con noi

A rivelarlo l’italiana Rachele Malavasi, etologa e referente scientifico della Scuola di Equitazione Etica: i cavalli sanno comunicare in maniera intenzionale. Sulla rivista Animal Cognition l’italiana Rachele Malavasi e Ludwig Huber hanno appena pubblicato uno studio, in collaborazione con l”Università Veterinaria di Vienna, che tratta sulla capacità dei cavalli di comunicare consapevolmente le proprie intenzioni.

A Verona il secondo raduno nazionale Jack Russel Terrier Italia

21 – 22 maggio 2016 dalle ore 10.00, PARCO DEL CASTELLO SCALIGERO, TORRI DEL BENACO (VERONA) Una spumeggiante invasione di Jack Russel Terrier sta per arrivare a Torri del Benaco (Verona) in occasione del secondo raduno nazionale dedicato a questo cane di piccola taglia, che conquista un numero sempre più elevato di appassionati. Al Parco

Fumo passivo, anche gli animali domestici a rischio

I cani e i gatti che subiscono tra le mura domestiche il vizio dei loro padroni hanno probabilità in più di contrarre una malattia. Lo svela uno studio dell’Università di Glasgow Dopo aver messo al bando il fumo in tutti i bar, ristoranti e locali pubblici della città, gli scienziati adesso lanciano la cosiddetta “crociata

Post più vecchi››